Archivi mensili:

//Giugno
­

Prigioniero da Parkinson: voler essere malati!

Negli studi sul prigioniero da Parkinson, nell'ambito della teoria sociologica, si osserva sempre più spesso una granitica e caparbia volontà di volersi e sentirsi malati. Perché? Un dato comportamentale costante osservato nel prigioniero da Parkinson nell'ambito della ricerca in corso per una teoria sociologica sul Parkinson rivela che: - spesso si notano atteggiamenti di blocco [...]

Da |Giugno 30th, 2015|Parkinson|0 Commenti

Grazie Grecia: La dollarizzazione della lira

Evviva finalmente si vede una soluzione alla trappola che ha rappresentato la moneta unita (euro) in Europa fino ad oggi. Grexit, la sofferta uscita della Grecia dall'euro, ma non dall'Europa, apre una nuova era dove le stupidate conoscono finalmente la loro fine. Buona fortuna Grecia! Peccato che tutto fu già scritto nel 2001 nello studio [...]

Rabbia e orgoglio per i morti in vacanza nell’Islam

E' un qualcosa che non si capisce: come si fa ad andare in vacanza in un paese islamico, dopo quanto accaduto negli ultimi mesi e anni? No grazie Islam! Si prova una profonda rabbia e orgoglio per i nostri morti anche se di fatto se la sono andata a cercare. Innanzitutto rabbia e orgoglio dedicata ai [...]

Fare il genitore – 4: come esortare allo studio i figli?

A mezzanotte qualcuno mi viene a svegliare per chiedermi: hai fame? Che gli rispondi di no? E certo che ho fame pur avendo cenato! Quanto in queste foto ne è la conseguenza. Strategie padre-figlio. La difficoltà di fare il genitore quando in estate i figli sono stati rimandati o bocciati Parlo solo per esperienza personale [...]

Da |Giugno 27th, 2015|Studi di sociologia|0 Commenti

Fare il genitore 3: pronto soccorso per casi difficili

Far cucinare i figli risulta una buona strategia di coinvolgimento. Qui esempi di carne alla brace dove il ragazzo esprime del suo meglio e un particolare di una festa di compleanno. A fine giugno fare il genitore è maledettamente "tosto". Qui il pronto soccorso genitoriale. Una mamma, dopo aver letto i primi 2 studi sul [...]

Da |Giugno 26th, 2015|Studi di sociologia|0 Commenti

Prigioniero da Parkinson: ballando intorno alla morte

Parlando con un intellettuale sul mondo del Parkinson italiano, emerge un quadro desolante dove il prigioniero da Parkinson o malato che sia, è sostanzialmente abbandonato. Che l'associato sia abbandonato potrebbe anche essere comprensibile se stessimo parlando, ad esempio, di viaggi o come dopolavoro ferroviario, ma quando c'è di mezzo la sofferenza delle persone, quelle stesse [...]

Da |Giugno 26th, 2015|Parkinson|0 Commenti

Fare il genitore 2: il lavoro sporco

Ricevere l'assistenza dai figli è spesso una buona strategia di coinvolgimento per migliorare il rapporto padre-figli. Se ne consiglia l'applicazione di questa sensibilità. Il primo articolo pubblicato sul ruolo di genitore ha suscitato grande interesse e un importante numero d'interventi che meritano una risposta. In pratica il lavoro sporco del genitore è argomento di discussione. [...]

Da |Giugno 25th, 2015|Parkinson, Studi di sociologia|0 Commenti

Fare il genitore: il lavoro sporco

Lo spuntino di mezzanotte quando mio figlio ha poca fame. Quindi mi chiama per chiedermi se anch'io avessi fame, cucina e mangiamo spaghetti con ragù nel deserto del Mojave - California. Il genitore è un lavoro (o un servizio alla società) sempre più complesso. A volte (spesso) richiede di svolgere un lavoro sporco. Ultimamente ho [...]

Da |Giugno 23rd, 2015|Studi di sociologia|0 Commenti

Essere migliori: spunti tratti dal taccuino nord americano

Com'è possibile essere migliori o migliorarsi? spunti tratti dal taccuino nord americano Tutti noi amiamo essere migliori, per questo andiamo in palestra, si studia, ci si trucca e così via. In questo sforzo, però, ci sono sempre 2 aspetti che vengono tradizionalmente dimenticati: lo studio e la selezione nelle compagnie. Sullo studio c'è da anni [...]

Il prigioniero da Parkinson: un sistema sbagliato

Cosa c'è di veramente sbagliato nel mondo del Parkinson italiano? Meditazione intorno al concetto innovativo noto come il prigioniero da Parkinson. Visitando l'ambiente del Parkinson italiano e leggendo come ascoltando i pareri di molti, emergono degli aspetti strani che sono: - il mondo del Parkinson è strutturato con una comunicazione che parte dall'alto e cerca [...]

Da |Giugno 21st, 2015|Parkinson|0 Commenti