Parkinson

/Parkinson
­

The Prisoner of Parkinson. Sexual deviances

The Prisoner of Parkinson. Sexual deviances  Drugs are related to sexual reactions. The idea started from german and italian studies. The italian experience is into the theory named as The Prisoner of Parkinson. The patients are all suffering from Parkinson. The tendency is to examine more long term diseases. The german research links the sexual [...]

Da |gennaio 23rd, 2017|Parkinson|0 Commenti

The prisoner of Parkinson- research protocol

The Prisoner of Parkinson is a sociological theory focused on long term diseases.   The Prisoner of Parkinson inspiring concepts and the development of the research   The ill person has a healthy mind, but a diseased body. From now on the imprisonment begins. The patient is a prisoner. Not only. Who suffers behaves in a [...]

Da |gennaio 22nd, 2017|Parkinson|0 Commenti

The Prisoner of Parkinson e la voglia di non reagire!

The prisoners of Parkinson experiences. Nello studio della teoria sociologica al Parkinson emerge un aspetto "strano": la non reazione alla malattia. Si osserva la simbiosi malato-malattia; appunto una prigionia. The Prisoner of Parkinson è una teoria sociologica famosa nel mondo, perchè ritiene la malattia una prigione. Gli studi condotti portano a ritenere il malato come [...]

Da |gennaio 18th, 2017|Parkinson|0 Commenti

Parkinson, sesso, invidia.

L'influenza della sessualità e dell'invidia nella malattia del Parkinson Un ricercatore tedesco chiede: che correttivi ci sono al nervosismo nel Parkinson? La risposta è stata ovvia. La sessualità. Interviene la figlia di una coppia dove è stato sofferta questa malattia. Il papà fu molto attivo sessualmente, ma anche invidioso della buona salute della mamma. Ecco [...]

Da |gennaio 15th, 2017|Parkinson|0 Commenti

The Prisoner of Parkinson – problematiche sessuali

The Prisoner of Parkinson - problematiche sessuali   Sul concetto di reazioni sessuali non desiderate quale effetto da farmaci si è già accennato. Lo spunto emerge da una comparazione tra studi avventi in Germania e in Italia. L'esperienza italiana s'inserisce nella metodologia di ricerca nota come The Prisoner of Parkinson. Il bacino d'utenza sono state [...]

Da |gennaio 13th, 2017|Parkinson|2 Commenti

The Prisoner of Parkinson – metodologie

The Prisoner of Parkinson - metodologie In onore e rispetto all'interesse che proviene dall'estero per la teoria sociologica al Parkinson, qui delle precisazioni metodologiche. The Prisoner of Parkinson emerge da uno studio di sociologia QUALITATIVA non quantitativa. La differenza è sostanziale! Nella ricerca sociologica quantitativa si osservano degli eventi "comuni e massificatili". Questi fatti vengono [...]

Da |gennaio 12th, 2017|Parkinson|0 Commenti

The Prisoner of Parkinson – sexual problems

I problemi nella sessualità deviante studiati nella teoria sociologica, The Prisoner of Parkinson.  Come noto in tutto il mondo, The Prisoner of Parkinson è una teoria sociologica per malattie di lunga durata. Gli studi sono partiti in ambito di Parkinson, per evolvere verso tutte le malattie nervose di lunga durata. Per durata s'intende un asse [...]

Da |gennaio 11th, 2017|Parkinson|0 Commenti

The Prisoner of Parkinson-nervous breakdown

The Prisoner of Parkinson-nervous breakdown The nervous system degeneration is very important in theory of The Prisoner of Parkinson. In particular it is significant to study when the nervousness affects the nervous system illness. These diseases are Parkinson and Alzheimer. The scientific research has not said anything. In 19 cases out of 25 studied by [...]

Da |gennaio 9th, 2017|Parkinson|1 Commento

The prisoner of Parkinson studies

The prisoner of Parkinson studies Dear Professor Carlini, I am a french family doctor but also a university teacher and medical searcher in general practice. I have to do a litterature review of some sociologicals works within my master. The title is "coordination of trajectories of the patient suffering from chronical illness". I am interested [...]

Da |gennaio 8th, 2017|Parkinson|0 Commenti

La militarizzazione della risposta alla sofferenza

La militarizzazione della risposta alla sofferenza La parola militarizzazione potrebbe essere non felice ma esprime bene il concetto. Opporsi alla sofferenza per quanto possibile. Questa resistenza ha un senso: mantenersi umani. L'umanità deriva dalla capacità di conservare e manifestare sentimenti. Solitamente con la sofferenza si modifica il proprio comportamento (in peggio). Ebbene si, le persone [...]

Da |novembre 30th, 2016|Parkinson|0 Commenti