Psicoanalisi

/Psicoanalisi
­

Espressione povera nel linguaggio: l’uso abusato del “un pò”

un pò è la tipica espressione degli immaturi e delle persone incerte nel comportamento e giudizio. Chi non sa giudicare non è moderno e maturo.

Arte nella moda: una finzione come tecnica di vendita o reale dinamica per l’estetica?

l'arte nella moda spesso risponde a una truffa o tecnica di vendita per alzare il prezzo del prodotto

Devianza moda e arte, dove il limite da non oltrepassare?

devianza moda e arte. Nel lusso ed extra lusso cosa un'importanza devianza sociale (di quella cattiva) che crea frattura nella comunità invitando all'esibizionismo. Perché la moda non unifica un popolo che si sta disperdendo? Manca la cultura nel mondo dell'arte.

Le persone non sono tutte uguali ed è per questo che esistono gli insegnanti

Le persone non sono tutte uguali ed è per questo che esistono gli insegnanti. Le persone sono tutte uguali oltre le 6 razze e 9 culture che formano il pianeta Terra sul lato umano? No! è una balla della globalizzazione l'aver massificato tutti allo stesso livello. Il punto di vista della globalizzazione è sul piano [...]

Psicopatologia dell’apprendimento. Riflessioni su un caso in studio

Psicopatologia dell'apprendimento. Riflessioni su un caso in studio. Un simpaticissimo studente offre motivo per delle riflessioni molto importanti qui diffuse alla comunità scientifica. Psicopatologia dell'apprendimento rappresenta una serie di appunti e riflessioni maturate nel corso dell'insegnamento a studenti problematici. La pretesa non è quella d'offrire chissà quali novità e spunti innovativi alla ricerca pura. Qui [...]

La memoria è selettiva mentre la Storia è oggettiva!

La memoria è selettiva mentre la Storia è oggettiva. Purtroppo nell'Italia repubblicana s'insiste sulla memoria lasciando aperti i problemi storici. La memoria è selettiva nel senso che cancella alcuni aspetti a vantaggio di altri. Questo concentrare il ricordo su alcuni aspetti e non altri è perfettamente umano, quindi comprensibile e condivisibile. Meno male che nella [...]

Bilancio di una vita. Oggi è il mio compleanno

Bilancio di una vita. Oggi è il mio compleanno. Mi arrivano auguri da tutti e questo è veramente bello. Il guaio è che quando gli anni sono troppi c'è poco da festeggiare. Non sto rovinando una festa! In realtà, con l'età adulta, ogni giorno è un dono. Bilancio di una vita. E' tempo di bilanci [...]

Da |Giugno 6th, 2017|Psicoanalisi|2 Commenti

Psicopatologia di Sigmund Freud, concluso lo studio del testo

Psicopatologia di Sigmund Freud. Ripreso il testo, letto la prima volta anni fa, giunge alla sua conclusione. Quali sono le idee portanti del libro? Certamente l'affermazione di un'anima interna alla personalità razionale che vuole emergere. E' l'affermazione dell'inconscio. I lapsus, verbali come scritti, e altre espressioni, rappresentano quell'alfabeto con cui l'inconscio comunica con noi. Psicopatologia [...]

Da |Maggio 31st, 2017|Psicoanalisi|2 Commenti

Sessualità, fisco e scelte politiche con conseguenze sul voto

Sessualità, fisco e scelte politiche con conseguenze sul voto. Il nuovo modello 730/2017 recepisce una novità tra le tante. Nel dettaglio, l'equiparazione tra coppie omosessuali e normali. Ovviamente è una forzatura per motivi pubblicitari. Il solito gusto per l'accettazione acritica della novità che è uno degli errori della modernità. E' vero che il fisco applica [...]

August Starcke, 1880-1954, psicanalista freudiano

August Starcke, 1880-1954, psicanalista freudiano August Starcke è stato quel psicanalista che ha introdotto Sigmund Freud in Olanda. Quindi è un freudiano. Lo sono anch'io. Starcke (che in realtà richiede le dieresi sulla lettera "a") lo voglio citare per un suo racconto. Storia che Freud ha inserito nel testo Psicopatologia della vita quotidiana al capitolo [...]

Da |Maggio 13th, 2017|Psicoanalisi|0 Commenti