Rapporti metalli – 2007

//Rapporti metalli - 2007
­

Sviluppo (in negativo) del mercato dei metalli afflitti da speculazione

Sviluppo (in negativo) del mercato metalli. Le critiche prospettive a causa della speculazione Sviluppo (in negativo) del mercato dei metalli e non solo. L'analisi e andamento mercato dei metalli è diventata cruciale per la schizofrenia del prezzo. In pratica si chiama speculazione, tutto qui. La domanda ora è diversa. Perchè questo diluvio di speculazione applicato [...]

Rapporto sul mercato dei metalli di base, considerazioni di fondo

Analisi sul mercato metalli. Le critiche prospettive a causa di una speculazione voluta per guadagnarci sopra. Sviluppo (in negativo) del mercato dei metalli e non solo. L'analisi e andamento mercato dei metalli è diventata cruciale per la schizofrenia del prezzo. In pratica si chiama speculazione, tutto qui. La domanda ora è diversa. Perchè questo diluvio [...]

Le ragioni profonde della speculazione nel comparto metalli

Le ragioni profonde della speculazione nel comparto metalli Speculazione nel comparto metalli. C'è qualcosa di profondo nelle ragioni psicologiche che portano a questo tipo di azioni. In realtà è sempre speculazione e riguarda tutto ciò che sia possibile colpire. Alimentari, petrolio, metalli e qualsiasi cosa. Il tema è: perché? Da questo studio sono esclusi coloro [...]

Aziende troppo piccole nel comparto metalli per competere

Aziende troppo piccole nel comparto metalli per competere Aziende troppo piccole intasano il comparto metalli italiano. Perchè questo? Negli anni Sessanta una polverizzazione di aziende poteva anche reggere sul mercato. Si può osare nel dire che è stata democrazia avere tante imprese. Il numero elevato d'operatori sul mercato ha permesso alla Nazione di crescere. Tutti [...]

Fragilità del comparto metalli. Rapporto mensile. Aprile

Fragilità del comparto metalli. Rapporto mensile. Qui allegato il rapporto metalli di aprile in pdf C'è una profonda ed estrema fragilità del comparto metalli in termini dimensionali delle imprese. Perchè questo? Negli anni Sessanta una polverizzazione di aziende poteva anche reggere sul mercato. Si può osare nel dire che è stata democrazia avere tante imprese. Il [...]

Limite della impresa padronale. Rapporto Metalli a Marzo

Il limite della impresa padronale. Rapporto Metalli a Marzo Il limite della impresa padronale, forse il più importante, è di un imprenditore che non sa decidere. Sceglie, torna indietro, riparte nuovamente e poi si ferma. Un tiro alla fune quando in realtà si dovrebbe agire con determinazione per affrontare i problemi. Invece si perde una [...]

Cercasi imprenditore in gamba. Rapporto Metalli a Febbraio

Cercasi imprenditore in gamba. Rapporto Metalli a Febbraio L'imprenditore in gamba? CERCASI IMPRENDITORE IN GAMBA! Gli imprenditori sono brava gente, è vero, va riconosciuto. Questo anche quando partono con un'idea e tornano indietro (caso Vicenza). Oppure di quello che ti da l'OK e poi non ti paga (caso di Casale sul Sile). Gli [...]

Descrizione e studio del mercato metalli leggeri. Problematiche speculative

Descrizione e studio del mercato metalli leggeri con le sue implicazioni speculative. Un danno al sistema delle imprese. Il mercato dei metalli leggeri è preda della speculazione che danneggia il sistema imprese italiane del settore. C'è da interrogarsi sulle ragioni profonde della presenza speculativa nel mercato metalli leggeri. In realtà è sempre speculazione e riguarda tutto [...]

Finanza agevolata non capita dalle imprese del comparto metalli. Perchè?

Finanza agevolata non capita dalle imprese del comparto metalli. Perchè? La finanza agevolata è uno strumento d'origine governativa, ma anche UE e locale, per sostenere le aziende. Purtroppo ha una serie di problemi. Serve una burocrazia per chiedere i fondi. Spesso questi non sono a fondo perduto, ma normalmente a zero interessi. Non è finita. [...]

Dove si trova un imprenditore in gamba. Rapporto metalli settembre

Dove si trova un imprenditore in gamba. Rapporto metalli settembre Dove si trova un imprenditore in gamba. Certamente, gli imprenditori sono brava gente, è vero, va riconosciuto. Questo anche quando partono con un'idea e tornano indietro (caso Vicenza). Oppure di quello che ti da l'OK e poi non ti paga (caso di Casale [...]