giocarlini

/Giovanni Carlini
­

Riguardo Giovanni Carlini

Friulano di nascita il Prof Carlini per lavoro ha cambiato 33 volte la residenza in Italia, prestandosi a diverse realtà e affrontato 88 soggiorni di studio/lavoro all’estero (65 negli Stati Uniti, 21 in Canada, 4 in Australia e Nuova Zelanda quindi Sud Africa, Honk Kong, Tokyo, Kuala Lampur)

Indici aziendali studio e sviluppo dell’analisi passo per passo

Indici aziendali studio e sviluppo dell'analisi passo per passo. A richiesta degli studenti parte una serie di articoli sull'uso degli indici. Questo scritto rappresenta il numero 2 della serie.  Gli indici aziendali, a seconda di chi li insegna, cambiano d'impostazione. Fortunatamente i principali indicatori restano ancora 20 indici e 4 margini. Il tema affrontato nel [...]

La mancata percezione di fallimento nazionale in Italia sul fine anno 2018

La mancata percezione di fallimento nazionale in Italia sul fine anno 2018. E' stupefacente come la Nazione non sia volutamente conscia dell'imminente rischio di fallimento. Come mai? La mancata percezione di fallimento nazionale, vissuta in Italia, rappresenta certamente un caso di studio. Le materie di riflessione si riferiscono alla politica e sociologia. Il fallimento del [...]

Indici di bilancio che confusione! Testi diversi e insegnanti diversi quindi indici diversi.

Indici di bilancio che confusione! Testi diversi e insegnanti diversi quindi indici diversi. Mi scuso con il lettore per aver abusato della parola "diversi" nella stessa frase. E' stato fatto apposta per sottolineare quanto incerto sia l'argomento. Gli indici di bilancio sono in tutto 20 (almeno così si spera). Suddivisi in 4 categorie si enucleano [...]

Il vero spread italiano è nell’ordine dei 450 punti, siamo sinceri!

Il vero spread italiano è nell'ordine dei 450 punti, siamo sinceri! Quando l'interesse sui titoli pubblici italiani era allo 0,8% fu per effetto di una droga. Il riferimento è al sostegno Q.E. della Bce, che venuto meno, ha svelato la vera dimensione del rendimento sui titoli italiani. Quel 0,8% di aprile 2018 e anni precedenti, [...]

Caso Scaltrini. Un meraviglioso esempio di studio per economia aziendale.

Caso Scaltrini. Un meraviglioso esempio di studio per economia aziendale. Il caso Scaltrini è un ottimo esercizio di studio applicato all'economia aziendale. Tanto di cappello e ringraziamento all'autrice dell'esempio, la Signora Paola Dubini. Quando delle persone svolgono un bel lavoro, è corretto che siano indicate agli studenti e studiosi come "gente in gamba". Infatti il [...]

Tfr nei diversi criteri di conteggio. Economia aziendale e applicazioni pratiche

Tfr nei diversi criteri di conteggio. Economia aziendale e applicazioni pratiche. Il Tfr, nelle esercitazioni pratiche degli studenti d'economia aziendale, può presentarsi in due forme diverse. La prima e più semplice è quando ci danno già il maturato dell'anno. Ad esempio: il Tfr maturato nell'esercizio è pari a 58.960, al lordo dei contributi che si [...]

Corso di internazionalizzazione. Lezione 2. Le premesse contabili e strutturali per l’export

Corso di internazionalizzazione. Lezione 2. Le premesse contabili e strutturali per l'export. L'internazionalizzazione rappresenta per un'azienda una sorta di titolo di laurea oppure il matrimonio per un giovane. Detto in altri termini, esprime una sorta di maturità organizzativa e contabile. Non è affatto vero che esportare significhi solo vendere su un mercato diverso da quello [...]

Da |Nov 17th, 2018|Internazionalizzazione|0 Commenti

Corso di internazionalizzazione – lezione 1 sulla strategia e confronti cultuali

Corso di internazionalizzazione - lezione 1 sulla strategia e confronti cultuali. Un corso di internazionalizzazione serve per aiutare (o insegnare) alle imprese ad operare all'estero. A volte succede che chi si presenta a un corso di questo tipo pensa a un intreccio di leggi e circolari. Può essere ma non è la strada migliore. Peggio [...]

Da |Nov 16th, 2018|Internazionalizzazione|0 Commenti

Prestito obbligazionario. Riflessione specifica sul DISAGGIO. Parte 3

Prestito obbligazionario. Riflessione specifica sul DISAGGIO. Parte 3 Il prestito obbligazionario come prassi, registrazione contabile e concetto si conclude con questa parte 3. Il caso ora in esame è quello più complesso. Sino ad ora si è discusso di imprese, PMI (piccole e medie imprese) che espongono in chiaro il DISAGGIO. Tale procedura NON è [...]

Prestito obbligazionario. Analisi e spunti. Parte 2

Prestito obbligazionario. Analisi e spunti di riflessione specialmente su dietimi e disaggio. Parte 2 Prestito obbligazionario parte 2, proseguendo lo studio già pubblicato qui riportato in link. Ovviamente la foto è la stessa già studiata precedentemente. Si osservi uno degli incubi di tutti gli studenti: il disaggio. Cos'è il DISAGGIO? E' semplice: il costo di [...]