Studi di sociologia

/Studi di sociologia
­

6 giugno 1944. Grazie America

6 giugno di molti anni fa. Dei ragazzi neozelandesi, australiani, canadesi, americani, inglese e in minima parta europei, sbarcarono in Normandia per liberare l'Europa. Onore e gloria a quei ragazzi e alle ragazze in armi e civili da casa che sostennero lo sforzo. Si tratta di un sacrificio che non può e deve essere dimenticato. [...]

Algoritmo: un totale disastro! Prof Carlini

Algoritmo come metodo di selezione ed analisi del personale: che disastro! Ci sono degli imprenditori (ovviamente in perdita economica ovvero senza utile) che misurano la selezione del personale con un algoritmo. Purtroppo la stessa devianza esiste anche in ambito bancario, come in questo sito web ampiamente già descritto. Nello specifico si parla di robo advice [...]

Bandiera della Ue esposta: un vuoto concettuale

Bandiera della Ue blu con 12 stelle dorate sullo sfondo: è il simbolo dell'Unione europea. Molto bella ed elegante quanto assolutamente vuota come significato, perchè esporla? Preferisco la bandiera nazionale (italiana come francese o tedesca) anziché quella comunitaria. Perchè la bandiera della Ue non esprime nulla? Il vuoto totale e assoluto che grava sulla Ue [...]

La crisi della globalizzazione e la mutata mentalità d’accoglienza al migrante.

La globalizzazione quale atto politico nasce con l’ingresso della Cina nel WTO a novembre del 2001 (dopo appena due mesi dall’attacco terroristico alle Torri Gemelle in New York). Presentando al mondo la Cina come partner economico e soprattutto produttivo a basso costo, l’Occidente si è assicurato un drastico calo nei costi di produzione e la [...]

Intolleranza politica e livello culturale. Indagine del 1954 negli Usa. Prof Carlini

Intolleranza politica e livello formativo. Nel 1954, nell'ambito di una grande ricerca sociologica applicata negli Stati Uniti, è stato correlato anche il livello d'istruzione con l'intolleranza politica. E' emerso che i diplomati sono tollerati al 18% mentre i laureati al 66%. Da allora si considera come scontato il nesso cultura-tolleranza. Purtroppo anche in questo contesto [...]

Il 25 aprile oltre una festa di partito cos’altro è?

Il 25 aprile ogni anno rinnova il suo dramma ovvero l'essere una festa di alcuni, ma non di tutti. Non sono fascista, ciò non toglie che non riesco a identificarmi nel 25 aprile e tanto meno nel 1° maggio. Il distacco culturale, epidermico, concettuale dal 25 aprile nasce da semplici considerazioni. I fascisti (che sono [...]

Immigrazione selettiva. Un nuovo concetto da applicare.

Immigrazione selettiva vuol dire stabilire a priori chi è compatibile e non con il proprio assetto culturale, religioso e sociale. Lo scopo di questa selezione è semplice: cercare d'evitare le guerre di religione allo stadio civile come in essere in queste ore nell'isola di Cylon. A dir la verità il pensiero corre alla penisola balcanica [...]

Le guerre di religione non hanno mai smesso di mietere vittime. E proseguono.

Le guerre di religione rappresentano il "difetto di fabbrica" dell'umanità. Un qualcosa che è scritto dentro la sensibilità delle persone che vivono sul pianeta Terra. Ignorare questo aspetto, come la globalizzazione ci porterebbe a fare, è veramente pericoloso! Dove e come nasce la guerra di religione? Semplice: dalla convivenza forzata di comunità a orientamento religioso [...]

Notre Dame e il sentirsi tutti più soli. Appunti di psicanalisi. Prof Carlini

Notre Dame a fuoco esprime un dolore per tutti senza con questo esagerarne la sensazione. Si tratta di un fuoco che coglie l'attenzione e la sensibilità di tutte le persone in Occidente. La cattedrale di Notre Dame non è a Parigi o in Francia, ma si trova dentro la sensibilità di ogni Occidentale. Si tratta [...]

Immaturità linguistica e abuso della terminologia inglese nella spiegazione di concetti.

Immaturità linguistica e abuso della terminologia inglese nella spiegazione di concetti